“FISARMONICA A PIANO” 1965
Farfisa (Aspio Terme- Camerano)
Molti professionisti al giorno d’oggi desidererebbero possedere uno strumento della serie Super VI che a detta di molti rimane lo strumento più imitato ma insuperabile.Concepito dai maggiori esperti di allora (Fugazza,Marcosignori ecc.) sotto la guida di Silvio Scandalli, ha avuto un successo strepitoso. L’esemplare della foto a fianco è stato donato dall’azienda di Camerano al M° Adamo Volpi (eccelso musicista, compositore, organista e direttore di Cappella presso la Basilica della Santa Casa di Loreto) affinchè si dedicasse a scrivere partiture per fisarmonica. Ebbene, le più belle pagine di Adamo Volpi sono nate da questo Super VI. Lo strumento è stato donato al museo dalla sig.ra Antonietta Ragaglia , moglie dello scomparso maestro.